Senza categoria

Guarda “Achille Lauro – Sexy Ugly” su YouTube

Achille Lauro in questo album fa sostanzialmente quello che gli va. Non c’è più uno slancio innovativo eccezionale, e probabilmente irripetibile, come in Pour L’Amour. Invece rimescola i generi (in chiave contemporanea, e non retro come ci si sarebbe potuto immaginare da titolo e copertina) come se preparasse un cocktail, spesso con ottimi risultati in termini di suono e melodia. Sempre ringraziando, ovviamente, il geniale Boss Doms. Eccolo che reinventa i Depeche Mode